comunicazione corporate e istituzionale | relazioni pubbliche | rapporti con i media

14 Marzo 2019

Si riapre il confronto sul finanziamento ai partiti?

Dopo una fase dove parlare di finanziamento pubblico ai partiti era diventato tabù, ora l’argomento sembra essere tornato all’ordine del giorno del dibattito politico. Merito o colpa del neo tesoriere del Partito Democratico Luigi Zanda, che starebbe contattando i tesorieri degli altri partiti italiani per testare le condizioni per ripristinare un finanziamento dopo che il decreto del 2014 aveva di fatto prosciugato le casse dei partiti. Il progetto Zanda mirerebbe a un finanziamento piccolo, trasparente ma probabilmente necessario per consentire ai partiti non solo di sostenere le spese relative al personale e ai costi delle strutture, ma anche per riaccendere una attività politica oggi delegata di fatto agli algoritmi delle grandi piattaforme social come Facebook, Twitter etc. Il tentativo di ripristinare il finanziamento pubblico non sarà facile vista una pubblica opinione da sempre in stragrande maggioranza contraria, ma chissà che non sia anche l’occasione per riaprire il confronto per una legge sui partiti, dando finalmente attuazione all’articolo 49 della Costituzione. Di seguito il testo della proposta di legge per il ripristino del finanziamento pubblico ai partiti presentata da Luigi Zanda in Senato.  

07 Settembre 2020

Covid-19 e vaccini: proteggere le filiere di produzione e distribuzione

A cura del team SCUDO ITALIA La ricerca italiana per il vaccino anti-covid19 sta entrando in queste settimane nella fase di “test umano”.Attualmente vi sono due sperimentazioni in corso: il vaccino dell’azienda Reithera (con i test in svolgimento presso l’Istituto Nazionale per le Malattie Infettive Lazzaro Spallanzani di Roma ed il Centro Ricerche Cliniche di

Leggi tutto >

20 Luglio 2020

La protezione delle PMI nelle filiere strategiche nazionali

A cura del team SCUDO ITALIA L’allentamento delle misure anti-covid19 e il progressivo ritorno ad un regime produttivo ordinario consentono ora di affrontare la tematica della sicurezza delle filiere strategiche nazionali in modo più sereno e in una prospettiva di medio-lungo periodo. Il governo italiano sta intervenendo con un provvedimento ad hoc (tramite il DPCM

Leggi tutto >

01 Giugno 2020

G20: AMB. BENASSI, NEL 2021 IN ITALIA PER IMMAGINARE NUOVO MODELLO SVILUPPO SOSTENIBILE. TRA OBIETTIVI PRESIDENZA ITALIANA RIDUZIONE DISEGUAGLIANZE E PARTECIPAZIONE DONNE A MONDO DEL LAVORO

 di Katia Petrini Tra pochi mesi il nostro Paese assumerà, per la prima volta nella storia, la presidenza del G20. Nel 2021, infatti, l’Italia prenderà il testimone dall’Arabia Saudita, che nel 2022 passerà all’India. Il passaggio ufficiale di consegne si terrà il prossimo dicembre e la Presidenza italiana, guidata dallo Sherpa e Consigliere diplomatico del

Leggi tutto >